striscia decorativa
   

Critica: Dino Serra

Schiavocampo Opere 1992-1997

Spesso le note introduttive ad un catalogo servono a presentare gli artisti che si accingono ad una nuova mostra, ma non questa volta. Paolo Schiavocampo non “merita” alcuna presentazione ne tanto meno alcuno sforzo celebrativo. Forzature che rischierebbero, in questo caso, di mutare in vera e propria “offesa” sia per l’artista che per il fruitore dell’evento, non foss’altro perché ci si riferisce ad un maestro che ha contribuito, con la sua costante ricerca, a completare il panorama artistico italiano dagli anni cinquanta del secolo scorso ad oggi.
Soddisfo la mia riluttanza a non volere cospargere di stucchevoli incensi Paolo Schiavocampo sperando che l’approccio a questa mostra sia accompagnato dalla consapevolezza minima, di essere al cospetto di opere mature, partorite dalla sensibilità di un artista che ha intercettato, con notevole anticipo, le mutazioni sociali e culturali del nostro tempo.
“Cartocci”, evento che la Quadreria del Lotto propone in collaborazione con la galleria Franca Prati di Palermo, segnala oltre ad una selezione di poche ma significative “carte”, realizzate da Schiavocampo durante gli anni novanta, anche una serie di sculture, della serie “cementi”, denominate “occhi”.
Il neologismo posto come sintesi della mostra, scaturisce dalla verve intuitiva di Franca Prati, da me sollecitata al titolo e si pone come condensa dell’irrisolta condizione di Schiavocampo, scultore che da sempre disegna e dipinge, coabitando le due forme espressive con gravosi patimenti intellettuali.
Le opere rappresentate in questo catalogo confermano l’ambivalenza artistica dell’autore, che anche sul supporto cartaceo non perde occasione per innestare materia, plasmandola senza comprimerla, all’interno di uno spazio che deborda i limiti assegnati dai supporti per sconfinare nel tempo. Lì, Paolo Schiavocampo, confrontandosi con se stesso, ritrova il suo sentire e seppur legato ad una ratio che argina ogni possibile sentimentalismo, egli si concede il lusso delle illusioni senza mai pentirsi.

- vedi le opere del catalogo -


Fonte:
Dino Serra
- Paolo Schiavocampo cartocci - Quadreria del Lotto - Trapani - Galleria Prati Palermo - 25 febbraio 25 marzo 2007


 
 
 

Paolo Schiavocampo - www.paoloschiavocampo.it  - e-mail: scrivimi
| Home | L'artista | Biografia | Bibliografia | Collettive | Personali | Opere | Critica |

2007 © - Tutti i diritti riservati - webmaster: daversale
in hosting su: fattispazio.it